Ipnosi strategica

IPNOSI STRATEGICA

Quante volte vi sarà successo di guidare l’auto senza esserne coscienti e senza essere in grado di ricordare le vie che vi hanno condotto a destinazione: eravate in uno stato alterato di coscienza, l’equivalente di essere in uno stato ipnotico, in quella che viene definita come trance naturalistica.

TRANCE IPNOTICA
La trance ipnotica in terapia viene indotta attraverso l’uso di specifiche tecniche dirette o indirette. Questo consentirà di abbassare le naturali resistenze al cambiamento della persona anche se manterrà sempre il controllo su di sè. In questo stato, le difese legate alla consapevolezza saranno deliberatamente allentate e tutto quello che succede intorno alla persona sarà temporaneamente lontano o ignorato. In questo stato naturale, una persona potrà concentrare la sua attenzione sulla parte meno consapevole della propria mente, su pensieri e compiti specifici.

IPNOSI CON O SENZA TRANCE
L’approccio che si sceglie e il ricorso a modalità dirette o indirette di suggestione ipnotica, con induzione formale di trance o senza trance, dipenderanno dall’obiettivo che si vuole raggiungere e dalle caratteristiche personali.

Si potrà trarre beneficio da una sola sessione o da più sedute di ipnosi.

PER QUALI PROBLEMATICHE?
Può essere utilizzata nell’intervento su alcune problematiche psicosomatiche o per l’incremento della performance.

Sebbene l’ipnosi terapeutica e il ricorso ad un linguaggio di tipo performativo e ad una comunicazione persuasoria riducano le resistenze al cambiamento, la persona dovrà comunque impegnarsi in un percorso di cambiamento.