Binge eating

disturbi alimentari

Alternanza tra lunghi periodi di digiuno e massicce abbuffate.

La sensazione prevalente è quella di doversi difendere dalle abbuffate per il timore di aumentare di peso.

La tentata soluzione prevalente è il digiuno che, tuttavia, rende la persona come una pianta assetata nel deserto per cui, giorno dopo giorno, il corpo e la mente sentono sempre più la necessità e il desiderio del cibo, tanto che nel momento in cui la persona se lo concede perde il controllo e non riesce a fare a meno di abbuffarsi in maniera smodata.

Sono spesso presenti anche, quali tentate soluzioni (per riparare alle abbuffate):

  • uso di lassativi e/o diuretici;
  • attività fisica smodata.

Le tentate soluzioni del sistema familiare, quando coinvolto, consistono in:

  • intervenire cercando di convincere la ragazza quando non mangia a mangiare di più, quando mangia troppo a mangiare meno. Il paradosso in questo caso è duplice: più le si chiede di mangiare meno mangia, più le si chiede di non mangiare più mangia;
  • socializzazione continua del problema in casa, che diviene il principale argomento di conversazione.

La terapia breve strategica, utilizzando la stessa logica di funzionamento del problema, va a rompere il circolo vizioso che incatena la persona al disturbo, per poi farla divenire consapevole dei meccanismi disfuzionali di mantenimento del problema, fino alla sua totale risoluzione.

La ricerca-intervento costantemente in essere e in evoluzione presso il Centro di Terapia Strategica di Arezzo e gli studi affiliati svolta negli ultimi vent’anni rivela un’efficacia del modello con una percentuale di risoluzione dell’83%. dei casi trattati.

Per saperne di più:
Nardone G., Verbitz T., Milanese R., 1999Le prigioni del cibo – Vomiting Anoressia Bulimia: La terapia in tempi brevi – Ponte alle Grazie, Milano
Nardone G., 2003 Al di là dell’amore e dell’odio per il cibo – SUPERBUR Rizzoli, Milano
Nardone G., 2007 La dieta paradossale – Ponte alle Grazie, Milano
AA.VV., a cura di Nardone G. e Valteroni E., 2014 Dieta o non dieta – Ponte alle Grazie, Milano
Nardone G., Speciani L., 2015 Mangia, muoviti, ama – Ponte alle Grazie, Milano
Nardone G., Valteroni E., 2017 L’anoressia Giovanile – Ponte alle Grazie, Milano

Annunci